«Stiamo commentando la vittoria della Juve», ma in auto nascondono "fumo" e cocaina

Inutile il loro tentativo di disfarsi della droga e di inventarsi una scusa per giustificare la presenza in quella zona. Tutti e tre sono stati accompagnati in Questura

Una macchina con a bordo tre giovani parcheggiata a fari spenti lungo le cure di via Papa Giovanni XXIII. E la Squadra Volante della Polizia fa scattare il controllo. E' questo quanto successo questa notte, nel corso di un controllo nella zona del Duomo di San Ciriaco. Nell'auto presenti tre giovani, di 24, 22 e 30 anni, tutti originari della Romania e residenti nel capoluogo.

A tradirli è stato il nervosismo, con uno di loro che alla vista degli agenti, ha aperto lo sportello e gettato una bustina nella siepe. A quel punto è scattato il controllo con i poliziotti che l'hanno ritrovata, scoprendo al suo interno alcune dosi di cocaina. Alla domanda sul perchè della loro presenza a tarda notte, il conducente ha risposto che stavano chiacchierando riguardo la vittoria della Juventus sul Barcellona, che aveva permesso ai bianconeri di raggiungere la semifinale di Champions League. Proprio in quel momento, dai pantaloni di un altro ragazzo, è caduta sul tappetino dell'automobile un'altra bustina di cocaina. Nel portabagagli invece la Polizia ha trovato un barattolo di vetro, nascosto vicino alla ruota di scorta, che conteneva oltre 8 grammi di "fumo". Accompagnati in Questura, tutti e tre sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Al conducente dell'auto invece, è stata ritirata la patente di guida ed il veicolo è stato affidato ad un familiare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scarponi, oggi la camera ardente e domani i funerali: attese diverse migliaia di persone

    • Cronaca

      Inaugura il supermercato Conad, 50 nuovi assunti: giovedì il taglio del nastro

    • Cronaca

      Baldini, Paglia (SI) incontra i lavoratori in protesta: «Fare subito un nuovo collaudo»

    • Cronaca

      Sindacati, William Berrè riconfermato al vertice della Fns Cisl Marche

    I più letti della settimana

    • Bazar della droga in casa, «ti manca solo l'ecstasy» e lui «se cercate meglio la trovate»

    • Incidente stradale, schianto fra due auto: un morto e un'anziana grave

    • Il saluto al cugino durante l'allenamento, poi gli ultimi cento metri di Michele Scarponi

    • Allarme bomba, evacuato parcheggio: in arrivo gli artificieri

    • In fila per Michele Scarponi, il padre: «Era un campione ma noi abbiamo perso un figlio»

    • Meningite, ricoverata una donna di 66 anni: scatta la profilassi

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento