Fermata mentre guida ubriaca, poi minaccia il carabiniere: «Non sa chi sono io»

Risultata positiva all'alcol test, la donna ha iniziato ad agitarsi ed urlare contro i militari, fino a minacciarli di stare attenti perché, a detta di lei, non sapevano con chi avevano a che fare

«Lei non sa chi sono io». Ha esordito così una donna di 50 anni, marchigiana, risultata positiva all'alcol test dopo un controllo stradale effettuato dai Carabinieri di Ancona. E' successo nella notte tra giovedì e venerdì'. 

La signora è stata fermata dai militari a bordo della sua autovettura. Risultata positiva all'alcol test, con il conseguente sequestro del veicolo, la donna ha iniziato ad agitarsi ed urlare contro i militari e dopo il classico «Non sa chi sono io», ha continuato con minacce ed offese per poi concludere affermando di essere la moglie di una persona importante e dicendo che avrebbe lasciato i militari in mutande.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Schianto frontale tra auto e moto, centuaro a terra: paura sulla provinciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento