Fermata mentre guida ubriaca, poi minaccia il carabiniere: «Non sa chi sono io»

Risultata positiva all'alcol test, la donna ha iniziato ad agitarsi ed urlare contro i militari, fino a minacciarli di stare attenti perché, a detta di lei, non sapevano con chi avevano a che fare

«Lei non sa chi sono io». Ha esordito così una donna di 50 anni, marchigiana, risultata positiva all'alcol test dopo un controllo stradale effettuato dai Carabinieri di Ancona. E' successo nella notte tra giovedì e venerdì'. 

La signora è stata fermata dai militari a bordo della sua autovettura. Risultata positiva all'alcol test, con il conseguente sequestro del veicolo, la donna ha iniziato ad agitarsi ed urlare contro i militari e dopo il classico «Non sa chi sono io», ha continuato con minacce ed offese per poi concludere affermando di essere la moglie di una persona importante e dicendo che avrebbe lasciato i militari in mutande.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento