Gira in centro con in mano una grossa pietra, poi minaccia gli agenti: denunciato

L'uomo era andato su tutte le furie mentre aspettava in fila un pasto nella mensa di una struttura di beneficenza. Intervenuta la Polizia

La fila per il pasto stava diventando troppo lunga. Per questo era andato su tutte le furie, brandendo una grossa pietra e minacciando di lanciarla contro l'ingresso di una struttura di beneficenza in pieno centro storico di Ancona. Ad intervenire gli agenti della Squadra Volanti, che hanno tentato di riportare alla calma l'uomo, un 41enne italiano senza fissa dimora.

L'uomo però invece di desistere ha iniziato a minacciare gli agenti, rifiutandosi di fornire le proprie generalità. Portato in Questura ed identificato, il 41enne, con precedenti per reati contro la persona e droga, è stato poi denunciato per minaccia ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento