Letture ad alta voce, ripartono gli appuntamenti in biblioteche e librerie

Tra ottobre e dicembre, diciannove appuntamenti che si terranno nelle biblioteche e nelle librerie della città, nei quali i lettori volontari, leggeranno tante storie ai piccoli ascoltatori e ai loro familiari

ANCONA - Da martedì 20 ottobre alle 16.30 presso la Biblioteca L’Isola del Tesoro in Via Brecce Bianche 72 e alle 17.30 presso la Libreria Gulliver di Corso Mazzini, ripartono le letture ad alta voce per bambini e famiglie,a cura del gruppo di lettori volontari del progetto Nati per Leggere nella Biblioteca "Benincasa" di Ancona.

Tra ottobre e dicembre, diciannove appuntamenti che si terranno nelle biblioteche e nelle librerie della città, nei quali i lettori volontari, guidati dall'amore per i libri e dalla voglia di stare con i bambini,  leggeranno tante storie ai piccoli ascoltatori e ai loro familiari. L'iniziativa fa parte del Progetto Nati per Leggere nella Biblioteca Comunale "Benincasa” di Ancona  e si svolge in collaborazione con i Lettori  volontari NpL del Comune di Ancona. Il progetto è promosso a livello nazionale sin dal 1999 dalle associazioni professionali di bibliotecari e pediatri, con lo scopo di sensibilizzare i genitori sull’importanza della lettura ad alta voce ai bambini fin dai primi mesi di vita.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'elenco degli appuntamenti è scaricabile dalle news della pagina internet della Biblioteca Comunale o ci  si può rivolgere alla Biblioteca "Benincasa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • «Vado a prestare i soldi ad un amico», i vigili gli fanno il terzo grado e lui si contraddice

  • Città vuota per l'emergenza, sfrecciano col Suv e oltre 1 etto di cocaina purissima

Torna su
AnconaToday è in caricamento