Finge di essere incinta, ma sotto il giubbotto ha la spesa rubata: denunciata

La donna ha prima tentato la fuga, poi bloccata dagli agenti ha finto di essere incinta. Per la ladra è scattata la denuncia

«Una donna sta rubando della merce nel supermercato». E' stata questa la chiamata arrivata agli agenti di Polizia. Ad effettuarla il proprietario del negozio, dopo aver visto la ladra nascondere dei prodotti alimentari sotto il suo giubbotto. Gli agenti sono intervenuti e dopo un breve inseguimento per Corso Carlo Alberto, sono riusciti a bloccarla. La ragazza, classe '98, rom, residente a Pescara, con precedenti per reati contro il patrimonio, inizialmente ha finto di essere incinta, toccandosi il ventre rigonfio. Poi dopo aver capito di essere stata scoperta, ha fatto uscire dal giubbotto 7kg di affettato. La giovane è stata denunciata per furto aggravato e munita di foglio di via dalla città. La merce è stata poi restituita al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Stroncato da un infarto sul traghetto per la Grecia: camionista muore a 57 anni

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Va in overdose dietro la chiesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento