Finge di essere incinta, ma sotto il giubbotto ha la spesa rubata: denunciata

La donna ha prima tentato la fuga, poi bloccata dagli agenti ha finto di essere incinta. Per la ladra è scattata la denuncia

«Una donna sta rubando della merce nel supermercato». E' stata questa la chiamata arrivata agli agenti di Polizia. Ad effettuarla il proprietario del negozio, dopo aver visto la ladra nascondere dei prodotti alimentari sotto il suo giubbotto. Gli agenti sono intervenuti e dopo un breve inseguimento per Corso Carlo Alberto, sono riusciti a bloccarla. La ragazza, classe '98, rom, residente a Pescara, con precedenti per reati contro il patrimonio, inizialmente ha finto di essere incinta, toccandosi il ventre rigonfio. Poi dopo aver capito di essere stata scoperta, ha fatto uscire dal giubbotto 7kg di affettato. La giovane è stata denunciata per furto aggravato e munita di foglio di via dalla città. La merce è stata poi restituita al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Luca padre di due bimbi, stroncato dalla cima-killer: si indaga per omicidio colposo

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • La cima si stacca dalla nave durante l'attracco, la frustata mortale uccide un portuale

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • La partita finisce in guerriglia, maxi rissa sugli spalti: pugni e bottigliate tra anconetani e sambenedettesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento