«State lontani da casa che mi sparo», poi si uccide con un fucile

L'uomo ha prima avvisato un amico, dicendogli che nessuno doveva avvicinarsi alla sua casa. La tragedia il giorno del suo compleanno. La figlia sarebbe dovuta partire oggi per il viaggio di nozze

La Polizia in corso Amendola

«State lontani dalla mia casa». Poi la tragedia il giorno del suo compleanno. L'intera comunità è sotto choc per la scomparsa di un noto dentista anconetano, morto oggi (martedì) all'età di 58 anni. La figlia sarebbe dovuto partire oggi per il viaggio di nozze. Sua moglie,  proprio mezz'ora prima del fattaccio, era passata a casa per lasciargli il regalo di compleanno.

L'uomo ha prima chiamato un suo amico, dicendo di dire alla moglie di stare lontano da casa perchè si sarebbe ucciso. Inutile il tentativo di avvertire le forze dell'ordine. La Polizia è subito intervenuta, trovando il cadavere dell'uomo in casa. L'ipotesi più probabile sarebbe quella del suicidio. Il 58enne si sarebbe ucciso con un colpo di fucile in testa, arma regolarmente detenuta nel proprio appartamento. Sotto choc commercianti e residenti. Gli investigatori stanno ora indagando per scoprire le reali motivazioni, che avrebbero spinto l'uomo a farla finita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento