Furto e rissa, nasconde un coltello "cardsharp" da 15 centimetri: denunciato

L'uomo è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di detenzione di armi o strumenti atti ad offendere

I Poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ancona, nella mattinata di ieri hanno eseguito una perquisizione domiciliare a casa di un 31enne originario della Romania, già conosciuto alle Forze dell’Ordine per danneggiamento, furto, rissa, oltre al divieto di ritorno in diversi Comuni della provincia di Ancona.

Durante la perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto un coltello a scomparsa stile carta di credito (cardsharp) lungo 15 centimetri, con un'impugnatura di plastica nera modello grin clain. L'uomo è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di detenzione di armi o strumenti atti ad offendere e rischia dai 6 mesi ai 2 anni di carcere oltre ad una multa fino a 10mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento