Si allontana troppo dalla riva, bagnante in pericolo: salvato dalla polizia

L’uomo si era allontanato troppo dalla riva e difficilmente sarebbe riuscito a rientrare a nuoto. E’ scattato subito l’allarme per l’operazione di recupero 

foto di repertorio

Si era allontanato talmente tanto dalla riva al punto che difficilmente sarebbe tornato indietro a nuoto. Paura per un 50enne anconetano nelle acque del Passetto che rischiava seriamente di finire alla deriva. A notarlo per primi sono stati gli agenti a bordo di un elicottero della Polizia, che hanno inoltrato la segnalazione alle moto d’acqua in servizio per la questura. I due mezzi veloci hanno recuperato il bagnante e lo hanno riportato a riva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Moto d’acqua impegnate anche alle “due sorelle”, dove l’attenzione degli Agenti è stata richiamata da alcuni naviganti che segnalavano un gabbiano rimasto incastrato in una rete. I poliziotti sono riusciti a liberare il volatile facendogli riprendere il volo tra gli applausi ed i ringraziamenti della gente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento