L’ex operaio Americo sbarca sul web: da Mistero a Youtube

Americo Zoia, 86 anni, ex manovale, è già un mito. L'ex operaio è stato intervistato da Marco Berry in occasione del servizio sul Conero apparso sulla trasmissione tv Mistero il 10 maggio

“Amerigo nun canta, finché c’ha j’occhi aperti!”: Americo Zoia, 86 anni, ex manovale, è già un mito. L’ex operaio è stato intervistato da Marco Berry in occasione del servizio sul Conero apparso sulla trasmissione tv Mistero il 10 maggio. La clip riguardava i misteri del Monte Conero, e  il signor Zoia è stato intervistato in quanto, da giovane, ha partecipato ai lavori di costruzione della base militare che insiste nella zona del monte, scavando un misterioso tunnel sul quale – ovviamente – vige il segreto militare.

In due minuti di dialogo il manovale in pensione ricostruisce la sua esperienza, mettendo l’accento sulla segretezza dell’operazione e sul suo riserbo, con una schiettezza, una spontaneità e uno slang anconetano che hanno impazzato sul web: “Entri ‘ntun bugo, e finisci n’te n’altro bugo”, “Ragazzi, ve dovè mette ntela testa ch’è un segreto” e “Amerigo nun canta, finché c’ha j’occhi aperti!”.

E naturalmente, dulcis in fundo, la conclusione: Americo sarebbe magari anche disposto a rischiare e a rivelare, tutto, ma solo dietro la considerevole somma di un miliardo. Per fare cosa? “Emigro, vago a Cuba, me trovo una bella cubana.. ciao amoreee!”. Il video, apparso ora anche su YouTube, sta facendo il pieno di visualizzazioni…
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento