Cade durante l’arrampicata, paura per un alpinista: arriva l’eliambulanza

Sul posto i vigili del fuoco, per i soccorsi si è levata in volo anche l'eliambulanza

I vigili del fuoco sul posto

Un alpinista è stato soccorso alle 10 di stamattina dopo essere caduto a San Vittore di Genga, all’ingresso delle Grotte di Frasassi. Secondo le prime informazioni l’uomo si stava arrampicando difronte al santuario, nel luogo conosciuto per l’allestimento del Presepe vivente. E’ stato necessario l’intervento dell’eliambulanza. Sul posto anche 118 e Vigili del Fuoco. L'alpinista è stato trasportato in ospedale con un codice giallo.

L'uomo, componente di una comitiva di 8 persone, stava effettuando un'arrampicata, quando è scivolato e si è ferito al volto e agli arti. Un vigile del fuoco fuori dal servizio ha prestato i primi soccorsi al ferito, poi l’eliambulanza ha calato il medico per verificare le condizioni mediche e le prime medicazioni. I vigili del fuoco, terminate le medicazioni, hanno accompagnato con un fuoristrada l’arrampicatore all’ambulanza per il successivo trasporto al pronto soccorso di Fabriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento