Allerta meteo, la Protezione Civile: “Vigilare nelle zone colpite dall’alluvione”

Emesso un avviso di condizioni di meteo avverse e un avviso di criticità idrogeologica (allarme "arancione") validi dalle 12 di martedì fino alle 12 di mercoledì. Ogni sei ore gli enti comunicheranno con la Sala Operativa

La Protezione Civile della Regione Marche ha emesso un avviso di condizioni di meteo avverse e un avviso di criticità idrogeologica validi dalle 12 di martedì fino alle 12 di mercoledì. Il servizio meteo prevede rovesci o temporali diffusi, in particolare nel settore centro-meridionale della regione. I sindaci sono invitati a prestare particolare attenzione a frane e smottamenti nelle aree già colpite dall’alluvione e dalle esondazioni. Alle Province, inoltre, viene raccomandato di attivare i presidi idraulici e il controllo delle zone critiche del territorio e dei corsi d'acqua. L'indice di criticità idrogeologica è stato classificato come "moderato" (allarme arancione). Da mercoledì i fenomeni dovrebbero attenuarsi.

A partire da mezzogiorno di domani gli enti che gestiscono gli invasi comunicheranno la situazione ogni sei ore (o quando richiesto) alle Sale operative integrate o al Centro funzionale regionale, e tutte le comunicazioni saranno inviate anche alla Sala operativa regionale di Protezione civile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Travolta mentre è in sella al suo scooter, grave una ragazza

  • Allarme formaldeide nelle classi, il sindaco ordina la chiusura del nuovo asilo

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento