Aggredite senza motivo sul treno, paura per due donne: denunciato richiedente asilo

E' successo venerdì mattina su un treno regionale

Sono state aggredite in treno senza motivo da un 22enne che si trovava a bordo di un Regionale Ancona/Fabriano. Paura questa mattina per due viaggiatrici che hanno riportato ferite guaribili in 8 giorni. Ad aggredirle un maliano di 22 anni, richiedente asilo, che nel tentativo di fuga ha abbandonato i propri bagagli a bordo del treno ed è sceso alla stazione di Albacina.

Gli agenti della Polfer sono intervenuti riuscendo a bloccarlo nelle campagna limitrofe. L'uomo è stato quindi denunciato e dovrà rispondere di lesioni personali. In corso le indagini per ricostruire la dinamica dei fatti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • e basta non se ne pò più.mandateli a fanc...a casa loro

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'esplosione della caldaia lo investe in pieno, operaio lotta tra la vita e la morte

  • Attualità

    La bici, volano di turismo e commercio: nelle Marche affari per 111 milioni euro annui

  • Ristoranti

    Stasera sushi? I 7 migliori ristoranti dove gustarlo ad Ancona

  • Politica

    Tutti insieme per difendere le donne, istituito il tavolo per le statistiche di genere

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

  • Aggredita mentre dà ripetizioni ad una bambina, la mamma la colpisce con un pugno

Torna su
AnconaToday è in caricamento