Aggredite senza motivo sul treno, paura per due donne: denunciato richiedente asilo

E' successo venerdì mattina su un treno regionale

Sono state aggredite in treno senza motivo da un 22enne che si trovava a bordo di un Regionale Ancona/Fabriano. Paura questa mattina per due viaggiatrici che hanno riportato ferite guaribili in 8 giorni. Ad aggredirle un maliano di 22 anni, richiedente asilo, che nel tentativo di fuga ha abbandonato i propri bagagli a bordo del treno ed è sceso alla stazione di Albacina.

Gli agenti della Polfer sono intervenuti riuscendo a bloccarlo nelle campagna limitrofe. L'uomo è stato quindi denunciato e dovrà rispondere di lesioni personali. In corso le indagini per ricostruire la dinamica dei fatti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • e basta non se ne pò più.mandateli a fanc...a casa loro

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trasporto ferroviario, Ceriscioli: «In 4 anni risultati importanti, avanti con i progetti»

  • Cronaca

    La discoteca era un magazzino, documenti falsi per avere le licenze: indagata la Commissione

  • Cronaca

    Evade per rubare in enoteca: quinto colpo in 3 mesi, ladro seriale in manette

  • Cronaca

    Ladri acrobati svaligiano l'appartamento, risveglio amaro per i proprietari

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento