Aggressione con una falce e scazzottata in strada

Alla fine sul posto sono intervenute le pattuglie della Squadra Volanti della Polizia e la Croce Gialla di Ancona. I soccorritori hanno portato in ospedale uno dei 2 coinvolti

Polizia e carabinieri sul posto - foto di Francesca Santini

Prima l’aggressione con una falce e poi nasce una scazzottata tra i due. E’ quanto avvenuto stasera poco dopo le 20 al Piano, nei pressi dell’incrocio tra via Giordano Bruno e via Scrima. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, i protagonisti sono due cittadini romeni. Uno di questi, armato di un falcetto, avrebbe cercato l’altro a casa sua per aggredirlo per rancori personali. Quando l’altro è sceso di casa, è nata una scazzottata tra i due in cui il primo è stato disarmato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine sul posto sono intervenute le pattuglie della Squadra Volanti della Polizia e la Croce Gialla di Ancona. I soccorritori hanno portato in ospedale un romeno di 37 anni con echimosi al volto, mentre l’altro, un romeno di 39 anni, è andato in questura a denunciare l’aggressione subita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento