I due ex fidanzati se la contendono, lei ne aggredisce uno e scatena la rissa

E' successo nella notte di Ferragosto. Sul posto la Squadra Volanti di Ancona che ha sedato la rissa e denunciato le tre persone

foto di repertorio

Polizia in azione anche a Ferragosto. Nella notte tra mercoledì e giovedì gli agenti della Squadra Volanti di Ancona sono intervenuti in via Marconi dove, all'esterno di un locale pubblico, era stata segnalata una lite violenta tra più persone.

Protagonisti due anconetani di 32 e 34 anni, noti alle forze dell ordine, che erano venuti alle mani per gelosia nei confronti della loro ex, un'anconetana di 38 anni anche lei nota alla polizia. Un quarto individuo, un tunisino di 29 anni, intervenuto in difesa della donna era scappato prima dell'arrivo degli agenti. A scatenare la rissa era stata proprio la donna che aveva aggredito il suo ex di 32 anni. Tutti poi sono venuti alle mani colpendosi reprocicamente con calci e pugni. I tre sono stati denunciati per rissa mentre per la donna è scattata anche la sanzione per ubriachezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

Torna su
AnconaToday è in caricamento