I due ex fidanzati se la contendono, lei ne aggredisce uno e scatena la rissa

E' successo nella notte di Ferragosto. Sul posto la Squadra Volanti di Ancona che ha sedato la rissa e denunciato le tre persone

foto di repertorio

Polizia in azione anche a Ferragosto. Nella notte tra mercoledì e giovedì gli agenti della Squadra Volanti di Ancona sono intervenuti in via Marconi dove, all'esterno di un locale pubblico, era stata segnalata una lite violenta tra più persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonisti due anconetani di 32 e 34 anni, noti alle forze dell ordine, che erano venuti alle mani per gelosia nei confronti della loro ex, un'anconetana di 38 anni anche lei nota alla polizia. Un quarto individuo, un tunisino di 29 anni, intervenuto in difesa della donna era scappato prima dell'arrivo degli agenti. A scatenare la rissa era stata proprio la donna che aveva aggredito il suo ex di 32 anni. Tutti poi sono venuti alle mani colpendosi reprocicamente con calci e pugni. I tre sono stati denunciati per rissa mentre per la donna è scattata anche la sanzione per ubriachezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento