Senigallia: lite di coppia finisce a coltellate, denunciata 46enne

Alle due e trenta di questa notte i Carabinieri sono intervenuti in via Carducci e hanno un uomo accoltellato all'emitorace destro, mentre la sua compagna era in evidente stato di agitazione

Alle due e trenta di questa notte i Carabinieri di Senigallia sono intervenuti in via Carducci in seguito a una segnalazione, e hanno trovato una coppia appena uscita da un furioso litigio, in conseguenza del quale l’uomo era stato accoltellato all’emitorace destro, mentre la donna era in evidente stato di agitazione.

Gli accertamenti eseguiti dagli uomini dell’arma hanno permesso di recuperare l’arma utilizzata per colpire l’uomo - un coltello da cucina - e i militari hanno anche avuto modo di interrogare una persona che, udite le grida d’aiuto, aveva prestato soccorso al ferito. Il ferito è stato ricoverato all’ospedale di Senigallia – dove è stato dichiarato guaribile salvo complicazioni in 15 giorni – mentre la donna (T.S., classe 1966, residente a Fano) è stata deferita all’autorità giudiziaria per lesioni personali aggravate.

I colloqui con i due protagonisti della vicenda hanno potuto chiarire che la lite conclusasi in maniera così drammatica era scoppiata per futili motivi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento