Ecco come ristrutturare casa e renderla antisismica

Tutti i passi da seguire per raggiungere l’obiettivo

Era il 1971 quando sono state emanate le prime norme antisismiche per regolare la costruzione degli edifici. Qualche anno più tardi, aggiornamenti normativi hanno ampliato l’offerta, fino ad anni più recenti, il 2008, con le “Nuove norme tecniche per le costruzioni” dove le norme si basano principalmente sulla classificazione dei territori. L’Italia infatti è suddivisa in quattro zone, ognuna è interessata da un certo grado di pericolosità e di esposizione al fenomeno sismico. Tuttavia è bene valutare la possibilità di rendere la propria casa antisismica durante i lavori di ristrutturazione. Ecco quali sono i passi da seguire per raggiungere l’obiettivo.

Consulenza tecnica

Intervenire su un immobile già costruito, quindi non in fase di cantiere, non è un’operazione da sottovalutare: sia perché si investe denaro che rischierebbe di essere sprecato, sia perché c’è in ballo la sicurezza e l’incolumità degli abitanti della casa. Chiedere la consulenza di un esperto è pertanto il primo passo da compiere.

Alleggerire il carico delle murature

Un intervento consigliato quando si è in presenza di edifici particolarmente datati è quello di effettuare delle operazioni che possano alleggerire il carico che pesa sia sulle murature che, di conseguenza, sulle fondamenta.

Rinforzare la struttura dell’immobile

Dopo aver effettuato gli interventi per alleggerire il carico della struttura è possibile intervenire per rinforzare anche la struttura dell’immobile. Come fare? Il consiglio di un esperto sarà di certo quello di creare delle connessioni a tutto tondo all’interno delle abitazioni: quindi tra pareti, tetto e pavimenti. E, infine, rinforzare le pareti stesse.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • In salotto ci metto un veliero: la passione per il modellismo ad Ancona

  • Le finestre giuste giovano a salute e portafogli: bonus fiscali sulla ristrutturazione degli infissi

  • Se la dispensa diventa un nido di insetti: come salvare il cibo (quando si può)

  • Costumi in soffitta e giacche nell'armadio, è ora del cambio di stagione: come farlo senza stress

Torna su
AnconaToday è in caricamento