Gli animali domestici e le regole condominiali

Ecco cosa disciplina la pacifica convivenza tra uomini e animali

“L’intelligenza è negata agli animali solo da coloro che ne posseggono assai poca”. Arthur Schopenhauer, uno dei più grandi filosofi del XIX secolo, ha indicato così con queste parole la considerazione degli uomini per gli animali. Certo, non sempre questo avviene e spesso è necessario ricorrere alla giurisprudenza perché il rapporto tra gli uomini e gli animali goda pienamente di ogni diritto, soprattutto quando non si vive in una villa in campagna ma si è costretti ad avere a che fare con decine di “vicini di casa”.

Quali sono le regole che disciplinano la presenza degli animali in un condominio?

E’ l’articolo 16 della legge 220/2012 del codice civile a dettare le “condizioni” di pacifica convivenza tra animali e uomini all’interno di un condominio. Il testo della legge recita in maniera testuale: “Le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici”. E il regolamento preso in questione dalla legge viene approvato “a maggioranza” dai condomini durante la prima assemblea utile. Questo vuol dire che c’è tolleranza per la presenza di animali domestici che di fatto non è vietata, quindi consentita.

Le regole di una pacifica convivenza

Tutto consentito a patto che gli animali presenti all’interno di un condominio siano rispettosi delle regole del vivere civile. Un compito che ovviamente spetta ai proprietari. Cani, gatti, galline e conigli, ma anche rettili e roditori sono i benvenuti ma non sempre possono utilizzare gli spazi comuni e va da se che non possono distruggerli. In casi estremi anche estreme soluzioni, purtroppo, come l’allontanamento del condomino qualora il suo animale domestico abbia arrecato danni alle parti comuni. Tante le querelle tra vicini di casa che non hanno trovato soluzioni all’interno delle mura condominiali ma per le quali è stato necessario rivolgersi ad un giudice di Pace.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acquisto casa, giù i mutui ad Ancona: tutti i dati di provincia e regione

  • Rustici e casali, guida all'acquisto: cosa osservare prima di comprare

  • Anche il balcone si veste a festa, le migliori decorazioni natalizie per l'esterno casa

  • Truffe sulle bollette: come riconoscerle, difendersi e riattivare l'utenza

  • Albero e luci, occhio alla sicurezza: i pericoli degli addobbi natalizi e come evitarli

Torna su
AnconaToday è in caricamento