Street Healt Tour, arriva in città il check up gratuito per le donne

Su un truck saranno allestite postazioni per check up medici gratuiti per la prevenzione di patologie tipicamente femminili

La salute della donna protagonista dell'ottava edizione dello Street Health Tour, l'iniziativa itinerante organizzata dalla Fondazione ANIA per diffondere la cultura della prevenzione e dei corretti stili di vita. La manifestazione, partita da L’Aquila nel giorno della Festa della Donna, dopo essere stata anche a Chieti, Pescara e Teramo, è arriva nelle Marche toccando già Ascoli Piceno e Macerata ed ora farà tappa ad Ancona in piazza Cavour giovedì 14 marzo. Su un truck saranno allestite postazioni per check up medici gratuiti per la prevenzione di patologie tipicamente femminili

Dalle 10 alle 18 gli specialisti messi a disposizione dalla Fondazione ANIA effettueranno:

  • Visita ginecologica e consulto sulla menopausa
  • Visita senologica
  • Visita per osteoporosi e rischio fratture
  • Visita cardiologica con particolare attenzione alla circolazione degli arti inferiori

 Nell'area del truck sarà distribuito materiale informativo per promuovere la salute della donna, con la diffusione di un nuovo opuscolo dedicato alla menopausa. Dopo Ancona, il truck della Fondazione ANIA si sposterà in altre città del centro Italia tra Marche e Umbria: a Pesaro in piazzale della Libertà (15 marzo), a Perugia in piazzale Umbria Jazz (16 marzo) e a Terni in piazza della Repubblica (17 marzo).

Potrebbe interessarti

  • Mal di testa, prevenzione e rimedi: come si combatte la cefalea

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Incrocio maledetto, il furgoncino la centra mentre passeggia: ragazza in ospedale

  • Risse tra bande e rapine, il locale deve chiudere: stavolta è uno chalet balneare

Torna su
AnconaToday è in caricamento