Corregge la postura in tempo reale, il macchinario rivoluzionario arriva in palestra

Il macchinario è dotato tecnologia che permette la valutazione degli appoggi durante la deambulazione per correggere in tempo reale i parametri dinamici

In occasione dell’open day di sabato 6 ottobre, la Palestra Zenith di Ancona di via Almagia’ ha riproposto la propria presenza sul territorio per informare gli utenti delle innovazioni in ambito della fiosiotetapia riabilitativa e preventiva. Sono intervenuti il direttore sanitario, Dottor Sandro Tesei che ha illustrato la struttura, ripercorrendone la storia e la tradizione e Laura Cognini, product manager Tecnobody, che ha mostrato con dimostrazione pratica le potenzialità della tecnologia della ditta Tecnobody, esempio di eccellenza del Made in Italy ed in particolare del macchinario Walker View Performance 3.0 un treadmill dotato di un nastro sensorizzato a celle di carico, tecnologia che permette la valutazione degli appoggi durante la deambulazione e grazie alla potente interfaccia software, correggere in tempo reale i parametri dinamici. La telecamera 3D posta frontalmente permette infatti di rilevare ogni singolo movimento del runner consentendo al fisioterapista un’analisi accurata per il miglioramento della prestazione atletica. 

Infine presente la coordinatrice della equipe fisioterapica Dottoressa Lilli Fragoli la quale ha illustrato l’attività svolta dalla palestra Zenith evidenziando l’importanza del completamento del processo riabilitativo e dei trattamenti conservativi nelle patologie croniche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Trovato in overdose nel cortile di un palazzo, trasportato in ospedale: è gravissimo

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento