Cinque motivi per bere birra, i benefici del luppolo: come ci mantiene in salute

Parliamo ovviamente delle giuste quantità. Oltre ai benefici infatti, è possibile anche trovarsi davanti a serie controindicazioni. Tutto chiaro? Allora prosit!

Bere birra fa bene, specialmente quella artigianale, lo dice la scienza. Attenzione, siamo chiari: l’eccesso di birra è dannoso e questo è chiaro dalla notte dei tempi. La giusta dose (un paio di bicchieri al giorno) però non solo “dà gusto”, ma apporta anche dei benefici alla salute grazie alla presenza del luppolo. 

I milgiori pub della provincia di Ancona

Perché fa bene? 

1)    Calmante e sedativo

Il luppolo possiede proprietà sedative, tanto che in alcune medicine tradizionali è usato anche come base per leggeri sonniferi

2)    Digestivo 

La birra, sempre grazie al luppolo è capace di stimolare la digestione attraverso la produzione di succhi gastrici. 

3)    Il cuore ringrazia…

La birra stimola la produzione di colesterolo buono (HDL) contrastando quello cattivo (LDL), questa proprietà mette al riparo dalla formazione di trombi. 

4)    …i reni anche 

La birra stimola la diuresi e secondo una ricerca del Clinical Journal of Medical Society, riduce di quasi il 40% il rischio di formazione di calcoli renali. 

5)    Combatte l’osteoporosi 

La birra è ricca di silicio, un elemento che aiuta a rinforzare le ossa

Ma il troppo….

L’eccesso di birra, al contrario, porta a delle serie controindicazioni. Non solo l’ubriachezza, che le statistiche dicono essere una delle principali cause di incidenti stradali, ma si rischiano anche infiammazioni alla prostata. Inoltre può aumentare il rischio di tumori e patologie del fegato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento