Ordine dei medici, lo sportello per i giovani dottori si chiamerà Lorenzo Farinelli

L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Ancona ha intitolato proprio a "Lollo" lo sportello dedicato al supporto dei nuovi medici

Lorenzo Farinelli

l'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Ancona ha dedicato a Lorenzo Farinelli, il giovane dottore scomparso nel febbraio scorso, lo Sportello Giovani per il supporto alle nuove leve. L’intitolazione è stata fatta durante il benvenuto ai neo-medici. 

La giornata di benvenuto intende nel complesso fornire un supporto, una 'bussola di orientamento' a chi, appena terminato il corso di studi, si sta affacciando su quello del lavoro, con tutto ciò che comporta in termini di pratiche, adempimenti burocratici e doveri morali. ‘Vogliamo trasmettere un messaggio etico, attraverso il nostro codice deontologico, di una professione che deve essere vicina alle persone” spiega Fulvio Borromei, Presidente Omceo Ancona. A Lorenzo è dedicata anche la neonata fondazione, presieduta da sua madre Amalia, per il sostegno alla ricerca e alla formazione dei medici contro le malattie oncoematologiche.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

Torna su
AnconaToday è in caricamento