Sopracciglia perfette senza la matita, tecniche e vantaggi del trucco semipermanente

C'è sempre meno tempo per prepararsi alla perfezione la mattina e sono sempre di più le persone che si affidano al trucco semipermanente

Le sopracciglia hanno la funzione di proteggere gli occhi dal sudore, ma se curate in un certo modo danno un valore aggiunto alla cura della persona, perché possono anche cambiare l’espressività del volto. Molte donne però, pur volendo, non hanno il tempo al mattino di mettersi davanti allo specchio e sistemarle come vorrebbero e sempre di più ci si affida ai trattamenti semipermanenti. 

Diversi stili di tattoo, a chi affidarsi ad Ancona
Diversi stili di tattoo, i migliori tatuatori ad Ancona

Potrebbe interessarti: http://www.anconatoday.it/benessere/cura-persona/tatuaggi-tattoo-ancona-2019.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/AnconaToday/269258656438884

La dermopigmentazione

E’ una tecnica di colorazione della pelle semipermanente che può essere usata per definire o riempire le sopracciglia, ma anche per molti latri scopi, come ricostruire il contorno labbra, il contorno occhi o correggere le cicatrici. Le macchine elettriche sono anche capaci di ricreare la forma della sopracciglia e un buon estetista calibra la colorazione confrontando la tinta su un disegno con quella della pelle. In questo modo è possibile visualizzare il risultato in anteprima ed eventualmente chiedere modifiche. 

Il rinforzo: viene fatto dopo un mese per completare il lavoro iniziale (scurire il colore o intervenire sui rinfoltimenti)

Pericolo allergie: la dermopigmentazione fa uso di pigmenti semipermanenti anallergici, perlopiù organici a base minerale e quindi riassorbibili.  

Quanto dura l’effetto? Se non vengono ritoccati, i risultati tendono a sbiadire fino a sparire del tutto. Impossibile stabilire con certezza la durata dell’effetto, che dipende dall’età, dalla qualità della pelle e dallo stile di vita della persona. 

Microblanding 

Il microblading è la tecnica eseguita con piccoli tagli, in cui si deposita il colore, attraverso l’uso di piccole e sottili lamette. Anch’esso è una forma di tatuazione, ma è esclusivamente riservato alle sopracciglia. a tecnica viene spesso definita “a peletto” o a “effetto pelo”, poiché sembra restituire un risultato davvero realistico del sopracciglio. Anche in questo caso, tutto dipende dalla manualità di chi lo esegue, ma è fuori di dubbio che, se praticato da esperti del settore, l’effetto finale sarà molto naturale.

La durata del microblading può variare da persona a persona, ma normalmente non dura più di tre, quattro mesi. Il microblading infatti è l’unica forma di semipermanenza reale, ossia a totale sparizione: necessita, quindi, di svariate sedute nel corso di un anno.

Il microblanding ad Ancona viene realizzato da: 

Estetica Sara, via Piave 45/C – Tel. 071 200858

Le 10 perfette, corso Amendola 22 – Tel. 393 913 3971

Ma non erano la stessa cosa? 

Sbagliato! Tra le due tecniche ci sono si delle analogie, ma anche profonde differenze. 

-Tutte e due le tecniche prevedono l’inserimento di pigmenti organici sottopelle e sono semipermanenti, richiedendo quindi, prima o poi, dei ritocchi.

-Entrambi necessitano di una prima fase di marcatura e un trattamento di rinforzo successivo.

-Sia la preparazione al trattamento che la cura del tatuaggio sono molto simili: è molto importante avere la pelle ben idratata e sospendere, almeno un mese prima, qualsiasi tipo di trattamento al retinolo. Dopo il trattamento invece bisogna evitare l’esposizione al sole, la piscina, la sauna, i bagni turchi e, in generale, il sudore, per almeno 10/15 giorni: per questo motivo sia il microblading che il tatuaggio delle sopracciglia sono sconsigliati durante l’estate.

Le differenze principali invece sono:

-   Nella dermopigmentazione il colore si deposita leggermente più in profondità rispetto al microblading e per questo ha una durata superiore, sebbene, come abbiamo detto, molto dipenda dal tipo di pelle;

-   Il microblading è una tecnica manuale, e per questo permette di agire in modo più preciso sul sopracciglio, anche grazie all’assenza delle vibrazioni della macchina: questo assicura un risultato più naturale. La dermopigmentazione, invece, è meccanica.

I costi

I costi relativi alle due metodiche sono in realtà molto simili poiché richiedono entrambe una grande manualità di chi le pratica nonché materiali e attrezzature particolari. A seconda del professionista a cui ci si rivolge i prezzi possono essere anche molto diversi, da un minimo di 300€ fino a superare persino i 1000€ nel caso di veri maestri della tecnica. Il ritocco solitamente ha un prezzo leggermente inferiore rispetto alla prima seduta, poiché non necessita del disegno preparatorio.

Scopri tutto sul make up, clicca qui
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Raffica di furti nei negozi, incastrato dalle telecamere: in carcere un artigiano

Torna su
AnconaToday è in caricamento