Prova costume alle porte, depurarsi con la dieta detox: cos'è e come funziona

Perdere peso è l'obiettivo, la cui realizzazione passa anche per la disintossicazione del proprio corpo. I consigli sulla detox e i nutrizionisti che possono seguirvi

foto di repertorio

Prova costume sempre più vicina e allora via alla ricerca della miglior dieta. Per perdere peso la regola imprescindibile è quella di fare attività fisica e, nel caso di un cambiamento del regime alimentare, è bene affidarsi a degli specialisti (medico di fiducia o nutrizionista). Prima di iniziare una dieta però può essere utile un periodo di disintossicazione. 

Ponti di primavera, come smaltire gli stravizi

Dove fare jogging ad Ancona

Integratori nello sport: angeli o demoni?

Depurare l’organismo 

Eliminare scorie e tossine regolarmente è fondamentale: il nostro corpo è costantemente esposto a sostanze che lo possono danneggiare, quali inquinamento, fumo, cibo spazzatura e farmaci, ma anche vita sedentaria e stress contribuiscono a produrre scorie dannose per organi e tessuti. La detox, oltre ad essere una dieta dimagrante, è principalmente disintossicante e depurativa. È infatti adatta per tutti coloro che vogliono purificare il proprio organismo dopo un periodo di abusi dai cibi grassi o in vista dell’estate che si avvicina. È proprio il corpo a farci capire quando è arrivato il momento di agire: la stanchezza aumenta, la spossatezza pure, compaiono inaspettate macchie cutanee. 

Chi può sostenere la dieta detox

La dieta detox è consigliata a tutti coloro che, oltre a dimagrire, hanno bisogno di disintossicare il proprio organismo, ad esempio dopo periodi di festa in cui si è prestata poca attenzione al cibo, dopo lunghe terapie farmacologiche o in seguito a periodi di forte stress fisico e/o psicologico. Come la natura, anche il nostro corpo in estate ha bisogno di essere rigenerato, con una remise-en-forme all'insegna della disintossicazione: da tutte le tossine, le scorie e liquidi in eccesso accumulati nei mesi invernali. Niente paura perché questa dieta non prevede nessuna privazione rispetto ai cibi solidi, ma semplicemente punta su alcuni alimenti piuttosto che su altri. 

Detox, principi generali

Eliminare alimenti grassi non necessari al nostro organismo: primi fra tutti i dolci, soprattutto se confezionati, ma anche i cibi fritti, le bevande gassate e quelle alcoliche. 

Ridurre i carboitrati: sempre meglio scegliere pasta pane e cereali integrali a quelli raffinati. 

Scegliere verdure crude: mantengono tutte le loro proprietà, altrimenti è importante prediligere sempre cotture leggere e ipocaloriche, come la lessatura. 

Spuntini: si potrà scegliere tra frutta, yogurt greco senza grassi oppure centrifugati di frutta e verdura, perfetti per ricaricare le energie e depurare l’organismo. 

Idratarsi: il corpo va idratato ogni giorno bevendo almeno due litri di acqua, ma quando si vuole affrontare una dieta detox è bene introdurre una quantità maggiore di liquidi (tra i 2,5 e i 3 litri quotidiani), per favorire l’eliminazione di scorie e tossine dal sistema linfatico e, di conseguenza, lo smaltimento dei ristagni di liquidi che causano la cellulite. Via libera anche ad infusi e tisane da bere tiepidi e senza zucchero. Tra le erbe più indicate troviamo ortica, betulla, menta, tarassaco, bardana, piccioli di ciliegia, semi di finocchio e di anice verde, come anche il tè bianco, ottimo antiossidante, in grado di mantenere basso il tasso di colesterolo; due o tre bicchieri di succhi, centrifugati o frullati al giorno completeranno l’apporto idrico, naturalmente sempre senza zuccheri aggiunti. 

Gli alimenti detox

•    Gli agrumi sono alimenti ottimi per depurare il nostro organismo, e il primo fra questi è indubbiamente il limone: oltre ad essere ricco di vitamina C, aiuta a ritrovare l'equilibrio acido-alcalino, aiutando ad espellere al meglio le tossine e ripulire l'organismo.

•    I mirtilli (soprattutto quelli neri) combattono i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento precoce, e sono tra i migliori stimolatori del metabolismo esistenti in natura. 

•    Le barbabietole rosse sono ricche di vitamine B3, B6 e C, di minerali come il magnesio, lo zinco e il ferro, regolano l'azione di fegato e cistifellea e li aiutano a eliminare le tossine.

•    La papaya ci aiuta a digerire le proteine, è antinfiammatoria e svolge un'azione anti-age su pelle e occhi. Aiuta anche a drenare i liquidi in eccesso ed è una miniera di fibre e preziosi minerali, come il potassio.

•    Il tarassaco, così come l'ortica, ha un potere vitalizzante: stimola la diuresi e aiuta a eliminare i liquidi in eccesso grazie al suo potente mix di antiossidanti, vitamine A, C, e D, zinco, ferro e potassio.

Effetto immediato in cinque passi

1.    Scegli verdura e frutta di stagione, biologica quando possibile. Ricorda che le patate non rientrano in questa categoria, ma rientrano nei carboidrati, andando a sostituire pane, pasta e riso

2.    Mangia frutta a colazione e in almeno uno dei due spuntini quotidiani: 100g a porzione possono bastare

3.    Ogni giorno, varia gli alimenti che porti in tavola: cambiare spesso i cibi è un ottimo “trucco” per accumulare meno tossine

4.    Inizia la giornata con un bicchiere d’acqua, aggiungendo anche un cucchiaio o due di succo di limone

5.    Pratica attività fisica regolarmente per ottenere risultati migliori: per cominciare, 30 minuti di camminata al giorno a passo sostenuto.

Abbinare la dieta corretta al lavoro corporeo, infatti, è la via giusta per dimagrire in modo sano

Benefici visibili a occhio 

Miglioramento della luminosità della pelle, soprattutto del viso

Ripresa del peso forma grazie al relativo dimagrimento, dovuto al regime alimentare detox. Icibi di questa dieta, infatti, influiscono notevolmente sulla riduzione delle masse adipose.

Rigenerazione del corpo e della mente

Detox non vuol dire soltanto dieta disintossicante allo scopo di purificarsi e dimagrire. Il detox è anche uno stile di vita per rigenerare corpo e spirito, un atteggiamento olistico, totalizzante, che si prefigge di rinunciare alle cattive abitudini, alimentari e non, per tornare come nuovi. Ecco tre piccoli rituali che ti aiuteranno ad eliminare l'ansia e rigenerare corpo e mente.

•    Purifica la pelle: rinnova la pelle di viso e corpo con uno scrub, un paio di volte a settimana. Aiuta a rigenerare la pelle e ad eliminare le tossine. In alternativa a una crema/bagnoschiuma con microgranuli, puoi usare il guanto di crine, perfetto per l’operazione

•    Riduci l'ansia: scaccia i pensieri negativi facendo un po’ di sport o rigenera le energie con la Green Therapy. Compra qualche piantina con o senza fiori e prenditene cura, cambia la terra, innaffiala quando serve. Oppure acquista dei semi, piantali e osserva la meraviglia della vita e della natura, dal seme, al germoglio alla pianta

•    Prenditi cura dell’ambiente in cui vivi: l’aria che respiriamo contiene componenti chimici prodotti da arredamenti, tessuti, plastiche, fibre e smog.

Privilegia prodotti e rimedi naturali per la pulizia quotidiana degli ambienti in cui vivi, come aceto o acqua e bicarbonato. Limita l’uso di contenitori di plastica perché possono rilasciare sostanze tossiche e preferisci contenitori in vetro

Nutrizionisti ad Ancona e dintorni

I nutrizionisti in città sono molti e questi sono solo alcuni degli indirizzi utili: 

Claudia Sbaffi, Conero Wellness via Pontelungo 90 - Tel. 333 970 2037

Maria Letizia Diletti, via Ghino Valenti 2 – Tel. 329 726 9292

Natia Murano, via Piave 1 - 347 741 8273

Francesca Salimbeni, via Simeoni 15 – Tel. 340 345 7579

Rosella Sbarbati, corso Amendola 8/A - 347 041 2017

Alessandra Refe, via Vittorio Veneto 34 – Tel. 388 105 6876

Albano Nicolai, via Matteotti 99 – Tel. 071 200298

NaturHouse, via Marsala 15/B - 071 205676

Marco De Robertis, corso Garibaldi 101 – 320 574 2382

Lucia Luccarini, piazza Armando Diaz 2 - 339 259 1343

Ilenia Paciarotti, via Giannelli 36 – Tel. 391 123 6797

Marco Proietti, corso Garibladi 28 – Tel. 071 200787

Giorgio Gaggiotti, corso Trieste 36 – Tel. 366 154 1984

Biomedfood, via Ranieri 65 – Tel. 320 426 0422

Alessia Monachetti, corso Mazzini 156/B – Tel. 328 648 4902
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Trovato in overdose nel cortile di un palazzo, trasportato in ospedale: è gravissimo

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento