«Passati i 40 mi rimetto in gioco: ecco il mio nuovo lavoro»

Samanta ha scelto l'attività in proprio dopo essere stata dipendente per oltre 10 anni: «Così riesco a coniugare il lavoro con l'essere madre»

Samanta Acquaviva

Il lavoro cercato. Il lavoro non trovato. E poi la scommessa. Da vincere, puntando sulla sue forze. Un impegno non da poco per Samanta Acquaviva, 41 anni, di cui ben 12 alle spalle come parrucchiera. Da dipendente. Prima di cessare il lavoro per mettersi alla ricerca di qualcosa di nuovo che però, un po' la crisi, un po' gli impegni da mamma che difficilmente si conciliano con il lavoro, non riusciva a trovare. Fino alla decisione di mettersi in proprio. È nato dalla tenacia, dunque, il salone Artstylist Samy. Sabato scorso, all'inaugurazione a Castelferretti, in via Giordano Bruno, a pochi metri dalla pasticceria Brunelli, c'era anche il sindaco Stefania Signorini a tagliare il nastro.

«Dicono che dopo i 40 anni ci si fermi – racconta Samanta – io invece mi sono rimessa in gioco. Dopo un anno e mezzo di disoccupazione, senza trovare niente, io e mio marito abbiamo fatto tanti sacrifici ma siamo riusciti a mettere in piedi questo salone. Che mi consente di adattare gli orari lavoravi alla mia attività di mamma. È un po' anche per questo che ho scelto Castelferretti: la scuola è vicina, posso accompagnare mia figlia senza problemi. E poi la comunità è molto accogliente. Io ci vivo da 9 anni e mi sono sempre trovata benissimo con le persone». 

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Il barbecue perfetto è quello fai da te: come costruirlo in poche mosse

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

Torna su
AnconaToday è in caricamento