La vision aziendale, 3 ore con i top manager di Linkedin, Philipp Morris e Anovo

Ospiti d’eccezione, imprenditori e top manager, riuniti a Montegranaro per il corso di gennaio

L'incontro di Facciamo31

Valori e nozioni formative forti sono state trasmesse dagli speaker agli imprenditori presenti in sala, il primo evento dell’anno di Facciamo31 si è distinto per il susseguirsi di emozioni, spunti e linee guida. Tre top manager provenienti da Linkedin, Philipp Morris Italia e Anovo Italia, che hanno fornito ai presenti strumenti utili alla pianificazione di crescita sia dal punto di vista di due grandi multinazionali che da una pmi, tematiche affrontate da piani diversi, ma con lo stesso obiettivo.

Tre ore di alta formazione, intense, che hanno risposto alla domanda che titola l’evento, con strumenti e chiavi di lettura per disegnare il proprio futuro, impiegabili dal lunedì successivo per una pianificazione di crescita forte. “Credere nelle persone, crederci sempre” è la testimonianza trasmessa da Enzo Muscia CEO di Anovo Italia S.r.l., che dopo il fallimento dell’azienda in cui lavorava ha ipotecato casa e, rilevando l’organizzazione che lo aveva mandato in cassa integrazione insieme ai suoi vecchi colleghi, ha ricostituito la società. Oggi, passo dopo passo, sta continuando ad assumere tutte le persone lasciate a casa dalla vecchia gestione, guadagnandosi l’onorificenza di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

«Un segnale forte, testimonianze vicine alle realtà di oggi e valori veri che accompagnano un evento ricco di nozioni formative utili sin da subito, non potevamo chiedere di meglio per questo primo evento dell’anno» ha dichiarato Lorenzo Braconi, fondatore e CEO di Facciamo31. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento