Una sfida di solidarieta’ ai fornelli con il Rotary Club Ancona 25-35

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Una sfida di cucina virtuale per raccogliere fondi da destinare al progetto di solidarietà alimentare del Comune di Ancona. E’ questa l’idea promossa dal Rotary Club Ancona 25-35 che invita tutti a mettersi alla prova preparando un piatto a casa e ad inviare la foto, entro il 19 aprile, alla pagina Facebook del Club (Rotary Club Ancona 25-35), unitamente alla copia del bonifico, del valore minimo di € 5, da effettuare direttamente sul conto del Comune di Ancona c/solidarietà alimentare IT12D0617502607000000971990. Tutte le foto ricevute saranno successivamente pubblicate sulla pagina Facebook e Instagram del Club per dieci giorni al fine di consentire a tutti di esprimere il proprio voto tramite like. I primi tre classificati in base al numero di like ricevuti si contenderanno una cena per due persone, del valore di € 100, presso il Ristorante Osteria della Piazza di Ancona, una fornitura di vino della Cantina Piantate Lunghe e una fornitura di pasta del Pastificio Artigianale Leonardo Carassai. L’iniziativa è solo una delle numerose attività di service che il Rotary Club Ancona 25-35 sta attuando per supportare la comunità durante la pandemia. Tra di esse, la raccolta fondi “Una boccata d’ossigeno”, organizzata in collaborazione con il Rotary Club Ancona Conero e il Rotary Club Ancona, che ha consentito all’ospedale INRCA di acquistare due respiratori. Inoltre, il Club ha acquistato e messo a disposizione della Croce Gialla una fornitura di mascherine FFP2 e ha attivato, in collaborazione con il Banco Alimentare, una raccolta di prodotti presso il supermercato Sì con Te di Corso Amendola e OASI di Ancona. Ogni giorno, i prodotti donati sono ritirati dai soci del Club e recapitati alle famiglie bisognose dai volontari delle parrocchie cittadine. Un’occasione di solidarietà e, insieme, divertimento per aiutare chi, in questi giorni difficili, ha più bisogno.

Torna su
AnconaToday è in caricamento