Musica, colori, folla e baci: esplode il BiAnconatale, ad Ancona inizia la magia

Musica, pole dance, luci e colori. Si accende BiAnconatale e Ancona mette l'abito da festa

Una coppia si bacia con l'albero sullo sfondo

Il mese più bello dell’anno è iniziato. La pole dance della vicecampionessa mondiale 2017 Laura Borgognoni, i saluti del sindaco Valeria Mancinelli e la musica della Jumpin'Jive Orchestra hanno accompagnato il countdown più atteso dagli anconetani: l’accensione del grande albero in piazza Roma con relative luminarie. In parole povere, il via ufficiale al BiAnconatale (GUARDA IL VIDEO). 

«Attiriamo gente da fuori Ancona»

Festa doveva essere, festa è stata, con circa 7.000 persone di ogni età che si sono riversate tra la piazza e corso Garibaldi per assistere all’evento. «E’ uno di quei momenti in cui Ancona si ritrova come comunità e questo conta più dei soldi- ha detto il sindaco Valeria Mancinelli, chiamata sul palco dal giornalista di E’tv Maurizio Socci e la collega della Rai Barbara Tomasino- i giorni che ci separano dal Natale saranno l’occasione per avere un po' di serenità e attrarre più persone da fuori Ancona». Persone che stanno arrivando. Nel vociare lungo il corso si percepiscono diversi accenti: «Negli anni passati gli alberghi in città chiudevano, adesso sono tutti aperti e hanno clientela» ha aggiunto la Mancinelli, che poi ha dedicato un pensiero alla città: «So che le persone hanno tanti problemi, il regalo non può essere il “tutti vissero felici e contenti”, ma il mio augurio è la possibilità di vivere con un po' più di serenità verso il futuro e con maggiore fiducia tra di noi».

«Come va laggiù al porto?»

«La coda arriva fino al porto, come va laggiù?» ha chiesto Maurizio Socci rivolgendosi alla folla. Il tono è scherzoso, ma dal palco di piazza Roma l’effetto ottico era veramente quello di un viale gremito. Le parole del giornalista hanno ufficialmente aperto le danze, e non per modo di dire. Laura Borgognoni ha incantato con l’esibizione di pole dance, disciplina che l’ha portata a diventare nel 2017 vicecampionessa del mondo e oggi istruttrice alla “Pole & Art Academy”. La performance è stata anche l’occasione per presentare alla città l’imminente sfida della sua allieva, Federica Lamberti, che giovedì prossimo partirà per la Finlandia in cerca del titolo iridato sfiorato lo scorso anno a Miami. Poi è cominciato il countdown: dieci, nove, otto…e allo zero la Mancinelli ha premuto il bottone che ha attivato i primi giochi di luce. Si, ma l’albero? Ci ha pensato su qualche secondo, otto per la precisione, poi si è acceso insieme alle luminarie accompagnato da una pioggia di petali di carta. Le note di “All I want for Christmas is you” e la voce di Mariah Carey hanno poi lasciato spazio alla musica dal vivo della Jumpin'Jive Orchestra. La band romana vanta trai suoi 14 elementi una musicista anconetana, Agnese Sanna, pianista e compositrice che con la band ha avuto l’onore di esibirsi all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Si è fatta notare dalla Jumpin' Jive grazie alla tesi di laurea sul celebre compositore Pippo Barzizza e con BiAnconatale ha dato prova di sé in uno degli eventi più attesi dalla sua città. 

 

Baci sotto l'albero

Il resto della festa lo ha fatto la gente, prendendo d’assalto il tratto di corso tra piazza Roma e piazza Cavour. Mercatini operativi nelle rispettive capanne di legno, coppie che si scambiano baci ed effusioni sotto il grande albero finalmente illuminato a festa. Adulti e piccini testano la pista di pattinaggio su ghiaccio sotto la statua di Cavour. Qualche artista di strada incanta i bambini, e poi c’è lei: Sky Wheel, alias la ruota, con le sue luci e i suoi colori. Non ha più bisogno di presentazioni dopo 3 anni, ma la sua imponente presenza basta ad annunciare, per chi non l’avesse ancora capito, che ad Ancona è arrivato il Natale.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento