Miss Italia, ci sono 57 posti per la finalissima televisiva: se la giocano 3 anconetane

A breve si conosceranno le 57 bellissime che accederanno alla finalissima nazionale del 6 settembre e che si uniranno alle 23 miss regionali, che già di diritto saranno protagoniste della prima serata di Rai Uno

Il conduttore Marco Zingaretti con le miss Italia di Marche e Abruzzo

Ieri sera Monte San Vito ha ospitato la cerimonia della consegna delle fasce alle miss delle regioni Marche e Abruzzo. Tutte le miss che, durante le selezioni estive, si sono aggiudicate le fasce regionali, sono state protagoniste della serata ricca di bellezza, moda e spettacolo. Saranno proprio loro che, insieme alla già finalista Miss Marche Giulia Ciarlantini, si giocheranno 57 posti per la finalissima televisiva che si terrà il 6 settembre, in diretta tv su Rai1 dove verrà trasmessa la serata da Jesolo condotta da Alessandro Greco. Infatti le finaliste sono 80, ma 23 posti sono già occupati dalle Miss regionali (tra cui appunto Miss Marche). Restano 57 posti per 188 candidate. Tra loro ci sono le anconetane: Miss Ancona Elisa Rossetti, Miss Sport Marche Sofia Scorcelletti e Miss Be Much Marche Sara Marconi

Conduttore della serata e padrone del palcoscenico è stato Marco Zingaretti, presentatore ufficiale del concorso per le regioni Marche e Abruzzo. Scenario magico e suggestivo il palazzo Malatesta e la sua scalinata, che ha visto scendere le 19 meravigliose Miss che, oltre al momento del costume, hanno indossato abiti da cerimonia e sposa della Boutique la Bussola di Senigallia. Make up a cura della Musa Accademy e coiffeur di Tre Jolie di Castelbellino. 

Molto atteso il momento della presentazione delle miss con le fasce regionali e la consegna, da parte del presentatore, delle lettere di accredito quale pass ufficiale alle prefinali nazionali. Momenti di canto con Nicole Marzioli, seconda classificata al 60° zecchino d oro, con Gemma Fava reduce dalla semifinali nazionali del Cantagiro 2018 e l’incanto dei balli latini oltre al tango e valzer viennese da parte degli allievi della Mamo Dance.

Soddisfatto il sindaco Thomas Cillo, presente alla manifestazione con altri membri dell’amministrazione comunale e della Pro loco, enti organizzatori dell’evento, in collaborazione con l’agenzia Pai e la Relife servizi events. 

Intanto questa mattina le 19 Miss, 9 abruzzesi e 10 marchigiane, accompagnate da Marco Zingaretti, sono partite per Mestre, dove già da questa sera effettueranno la parata per le vie della città. E domani test, servizi fotografici  e passaggi in giuria. Alla fine, salvo imprevisti, mercoledì 28 si conosceranno le 57 bellissime che accederanno alla finalissima nazionale del 6 settembre e che si uniranno alle 23 miss regionali, che già di diritto saranno protagoniste della prima serata di Rai Uno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento