Fiera di San Ciriaco, viabilità stravolta: tutte le informazioni per muoversi in centro

Cambia la viabilità nei giorni della fiera di San Ciriaco. Tutto quello che c'è da sapere per cittadini ed espositori

Polizia municipale alla Fiera di San Ciriaco - Foto di repertorio

Arriva la fiera di San Ciriaco e come ogni anno  la viabilità in centro sarà stravolta per consentire il buon esito della kermesse. L’ordinanza firmata dal comandante della Polizia Municipale Liliana Rovaldi ha imposto modifiche che saranno in vigore dalle 20 del 30 aprile alle 6 del 5 maggio. 

Circolazione interdetta 

Circolazione interdetta (eccetto Anconambiente in orario notturno) tra i portici di Piazza Cavour, corso Garibladi, Corso Stamira, piazza Pertini, piazza Stamira, piazza Roma, via XXIX settembre, piazza della Repubblica, piazza Kennedy, via dell’Appannaggio e largo Sacramento. Stessa prescrizione per via Astagno (tra Corso Garibaldi- Corso Stamira), via del Traffico, via Podesti (tra corso Garibaldi e corso Stamira), via Don Gioia, via Leopardi (tra via Palestro e Corso Garibaldi), via Villafranca, via Marsala (tra via Palestro e corso Mazzini), via Menicucci, via Castelfidardo. In piazza Stamira scatterà il diveto di sosta e fermata già dalle 16 del 30 aprile mentre al civico 13 sarà istituita una zona riservata ai disabili con possibilità di sosta ai veicoli delle froze dell’ordine e della protezione civile. 

Accessi per gli espositori

Piazza Pertini: sarà consentito l’accesso agli espositori dal 28 aprile alle 20 del 5 maggio per il montaggio e smontaggio degli stand e le operazioni di carico e scarico (ma si dovrà procedere a passo d’uomo). 

Corso Garibaldi: consentito l’accesso per l’allestimento e lo smontaggio dalle 13 del 30 aprile alle 6 del 5 maggio. Saranno possibili le operazioni di carico e scarico sul corso anche per gli espositori di piazza Roma con accesso da via Carducci.

Piazza Stamira (da via Castelfidardo a corso Stamira): stesse disposizioni di Corso Garibaldi. 

Sosta per gli espositori

Per tutto il periodo della manifestazione i mezzi degli espositori, muniti di specifico contrassegno, potranno sostare nelle zone residenti: ADRIATICO-CENTRO-ARCHI con esclusione di: via Corridoni (da via Monfalcone a via Panoramica), largo Cappelli, piazza Stamira (sosta breve), piazza della Repubblica (sosta breve), via Thaon de Revel, largo XXIV Maggio, piazza IV novembre.

Limitazioni al traffico locale 

Corso Stamira (tra via Cialdini e via Podesti): dalle 20 del 30 aprile alle 6 del 5 maggio creazione di una corsia di marcia protetta in direzione via Podesti.

Via Astagno e via Cialdini: traffico consentito solo ai veicoli leggeri 

Largo XXIV maggio: dalle 20 del 30 aprile alle 6 del 5 maggio divieto di sosta e fermata sia davanti al Municipioche davanti alle Poste (eccetto bus con contestuale creazione del capolinea). Traffico deviato lungo via Vecchini e circolazione interdetta verso piazza Cavour. Da via Giannelli è consentita la svolta a sinistra per l'ingresso in piazza solo agli autobus.

Via Frediani: divieto di sosta e fermata sul lato destro compreso tra via Giannelli e via Vecchini, incluso il box di carico e scarico (eccetto bus)

Piazza Cavour: divieto di sosta e fermata su ambo i lati tra i tratti compresi tra il civico 11 e 19 (antistante bar Cavour), eccetto bus.

Piazza Cavour (bretella Albertini): interdizione al traffico veicolare, creazione del capolinea e inversione di marcia per i bus

Via Vecchini: divieto di sosta in entrambi i lati tra via Frediani e piazza XXIV maggio (eccetto bus), fermata provvisoria per i bus urbani presso l'edicola.

Via Palestro: divieto di sosta e fermata eccetto bus tra via Vecchini e via Camerini. Tra via San Martino e via Leopardi senso di marcia invertito eccetto i mezzi di Anconambiente. 

Via Simeoni: inversione del senso di marcia con direzione piazza XXIV maggio tra via Palestro e piazza Cavour.

Largo Cappelli: dalle 12 del 30 aprile alle 10 del 5 maggio divieto di sosta e fermata sulla porzione di parcheggio a pagamento per consentire la sosta dei mezzi dell'Amministrazione Comunale.

Via Sottomare: transito dei bus urbani, extraurbani e turistici in entrambi i sensi di marcia previo nulla osta dell'Autorità Portuale.

Via Ferretti: traffico consentito in entrambi i sensi di marcia

Piazza Stracca: divieto di sosta e fermata sul lato sinistro in direzione di piazza S. Francesco

Via Pizzecolli (tra piazza Stracca e S.Francesco): inversione di marcia, si potrà circolare verso piazza S.Francesco. Posizionamento di un semaforo lampeggiante.

Piazza San Franecsco: circolazione interdetta verso piazza Stracca, i veicoli potranno procedere in direzione via Pizzecolli lato via Gramsci e via Matas (con senso di marcia inverso).

Via Matas: inversione del senso di marcia con circolazione in direzione di via Fanti

Via Fanti, via Matteotti, via Bernabei: transito consentito su via Bernabei in direzione via Gramsci.

Via Oddo di Biagio: divieto di sosta e fermata tra il civico 15 e via Fanti

Via Marsala (tratto tra via Palestro e via S.Martino): circolazione interdetta.

Via Montebello (tra via Veneto e via S.Martino): circolazione interdetta eccetto bus.

Orario dei parcheggi:

Stamira: dall'1 al 4 maggio dalle 7,30 alle 01 del giorno successivo

Archi: 1 maggio (ore 10-22), giorni successivi (dalle 5,30 alle 23)

Cialdini: 1 maggio (ore 10-22), giorni successivi (dalle 7 alle 22)

Umberto I: 1 maggio (ore 10-22), giorni successivi (dalle 7 alle 22)


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento