Il team di Donnavventura a Senigallia: le ragazze raccontano le bellezze della città

Tre intense giornate che sono iniziate ieri con un’intervista allo chef stellato Mauro Uliassi, le visite alla Rotonda a mare e alla Rocca Roveresca, fino alla scoperta della mostra “Sguardi di Novecento. Giacomelli e il suo tempo”, insieme al fotografo senigalliese Lorenzo Cicconi Massi

Le ragazze di Donnaventura con il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi

SENIGALLIA – Le ragazze di Donnavventura sono di nuovo a Senigallia, sulla Spiaggia di Velluto e tra le splendide vie del centro storico, per raccontare le bellezze della città e le sue eccellenze imprenditoriali e artigiane. Tre intense giornate che sono iniziate ieri con un’intervista allo chef stellato Mauro Uliassi, le visite alla Rotonda a mare e alla Rocca Roveresca, fino alla scoperta della mostra “Sguardi di Novecento. Giacomelli e il suo tempo”, insieme al fotografo senigalliese Lorenzo Cicconi Massi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le riprese continueranno oggi e domani, per raccogliere ulteriori immagini, suggestioni e testimonianze che saranno inserite nella puntata dedicata alle Marche, la cui messa in onda su Rete 4 è prevista entro l’estate. «Si tratta di una importante vetrina promozionale per la città – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – particolarmente utile per sostenere l’economia del territorio, e in particolare le attività turistiche, in questa delicata fase post Covid. Per questo motivo la nostra scelta è caduta su un format autorevole, intelligente e raffinato, capace di raccontare al grande pubblico le meraviglie del nostro patrimonio culturale e artistico, i buoni sapori delle nostre tipicità, l’eccellenza delle nostre strutture ricettive. Il tutto in maniera efficace, coinvolgente, e con un tocco femminile che rappresenta sicuramente un valore aggiunto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento