Selfie, gag e tanta danza: tutto esaurito per "Ballando sotto le stelle...di Falconara",

Selfie e gag con gli ospiti d’onore Samuel Peron, Samanta Togni e Bad Matty, che non si sono sottratti all’entusiasmo del pubblico

Samuel Peron e Samanta Togni

Piazza Mazzini affollata come non mai, nella serata di domenica 21 luglio, per ‘Ballando sotto le stelle… di Falconara’,  lo spettacolo organizzato dalla scuola di ballo Ma.Mo. Dance in collaborazione con il Comune di Falconara arrivato alla nona edizione. Migliaia di persone si sono ritrovate in centro per ammirare le esibizioni di Samuel Peron, Samanta Togni e Bad Matty e degli oltre 120 ballerini della scuola falconarese. Gli ospiti d’onore si sono dimostrati molto disponibili con i fan che chiedevano di scattare selfie insieme e sono stati pronti a rispondere alle battute del comico Rana, che ha improvvisato dal palco una gag con Samuel Peron e ha ballato con la bellissima Samanta Togni.

A fare gli onori di casa, il sindaco Stefania Signorini insieme con Marco Pasqualini e Monia Borioni di Ma.Mo. Dance, che hanno accolto sul palco il presidente del Coni Marche Fabio Luna e Renato Camilli, presidente regionale della Fids (Federazione italiana di danza sportiva). A completare la serata, anche la voce della cantante Denise Ciccone. Lo spettacolo è riuscito ad accontentare tutti i gusti e tutte le fasce d’età grazie alla versatilità degli ospiti e alla capacità dei ballerini della scuola di danza falconarese, tra i quali vari campioni italiani e due vicecampioni europei. La serata come ogni anno è stata uno spettacolo a tutto tondo che ha spaziato dalla danza classica alla danza moderna, dall’hip hop alla break dance, dalle danze standard alle latino americane, dai bambini ai ragazzi agli adulti. A ballare per gli spettatori di piazza Mazzini c’erano anche i partecipanti al campionato italiano organizzato nei giorni scorsi dalla Fids a Rimini, dove gli allievi di Ma.Mo. Dance hanno conquistato numerosi primi posti. La scuola falconarese si prepara ora a partecipare ai mondiali di hip hop e break dance di Bremerhaven, in Germania.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento